Come scegliere una crema antirughe per avere un viso più fresco e riposato

Le rughe sono un sintomo del passare del tempo sulla nostra pelle e degli effetti dell’invecchiamento. Per combattere le rughe o attenuare le linee di espressione del viso, è importante utilizzare alcuni cosmetici che ci permettono di sfoggiare una pelle più giovane.

Non è facile scegliere la crema antirughe più adatta alla nostra pelle, ci sono così tante proposte in commercio che potrebbe essere complicato decidere. Leggi di seguito i nostri consigli.

come scegliere crema antirughe

Quali sono i principali fattori da tener conto quando decidiamo di acquistare un crema antirughe?

1. L’età

E’ uno dei primi fattori da considerare nella scelta della migliore crema antirughe. È ovvio che la pelle delle ragazze di 25 o 30 anni non necessita degli stessi cosmetici della pelle di una donna di 50 anni, quindi a seconda dell’età dovremo scegliere tra un prodotto o l’altro. In commercio esistono innumerevoli creme antirughe che contengono i componenti più appropriati per ogni età, chiedi una consulenza professionale per trovare quella più adatta alle esigenze della tua pelle.

2. Tipo di pelle

Allo stesso modo di quando acquistiamo una crema idratante o per il corpo, quando scegliamo una crema antietà dobbiamo tenere presente anche il nostro tipo di pelle.

  • Le pelli secche
    sono particolarmente soggette all’invecchiamento precoce a causa della fragilità del derma che si presenta. Ecco perché hanno bisogno di creme antirughe che favoriscano la loro idratazione, come quelle a base di olio, che contengono acido ialuronico e hanno una protezione solare.
    (Sieri e creme con acido ialuronico per pelli secche)
  • Le pelli grasse
    invece, hanno un aspetto oleoso e impurità frequenti da trattare con cosmetici oil free. Molto adatte sono le creme antirughe in formato gel e le formule leggere.
    (Sieri e creme con acido ialuronico per pelli grasse)
  • Le pelli sensibili
    necessitano di creme antirughe ipoallergeniche e profumate che, oltre ad agire contro rughe e linee sottili, leniscano la pelle in profondità.
    (Sieri e creme con acido ialuronico per pelle sensibile)

3. La formulazione

La formulazione di una buona crema antirughe si basa su diversi componenti altamente efficaci nella lotta attiva contro l’invecchiamento cutaneo. Controlla che la tua crema antirughe contenga alcuni dei seguenti componenti:

  • Collagene, componente essenziale per ridurre le rughe e ripristinare l’elasticità della pelle.
  • Elastina, responsabile dell’azione contro il rilassamento cutaneo del viso e della protezione della levigatezza dei tessuti cutanei.
  • L’acido glicolico, un componente importante che fornisce un completo ripristino della pelle idratandola.
  • Antiossidanti, sostanze antietà che combattono i radicali liberi e donano volume e sollievo alla pelle, rallentando il processo di formazione delle rughe.
  • AHA, acidi presenti negli agrumi che illuminano la pelle e levigano le rughe d’espressione del viso.

4. Determina il tuo obiettivo

In base alla zona del viso che dobbiamo trattare e al tipo di pelle, esistono prodotti con composizioni e ingredienti diversi.

Se ciò che ti preoccupa di più sono le rughe che compaiono intorno agli occhi, la piega naso-labiale, il cipiglio, e vuoi avere un effetto riempitivo, ridurre le rughe e idratare intensamente per prevenire l’invecchiamento accelerato, il prodotto migliore può essere un prodotto con acido ialuronico.

Leggi: Le migliori creme contorno occhi con acido ialuronico

Idealmente, dovrebbe contenere diversi tipi di acido ialuronico: quelle ad alto peso molecolare hanno un effetto riempitivo più immediato e idratano gli strati superficiali della pelle, mentre quelle a basso peso molecolare regolano e mantengono i flussi d’acqua in più strati interni, ed hanno un’azione antirughe.

L’Oreal Paris Expertise – Revitalift Contorno occhi

revitalift-contorno-occhi-rugheVEDI SU AMAZON

Possiamo trovarli in varie concentrazioni, e anche combinati con altri attivi idratanti e riparatori che lavorano in sinergia. Oggi abbiamo molte composizioni tra cui scegliere.

I sieri sono molto facili da applicare, si assorbono immediatamente e ci permettono di applicare anche una crema idratante.

Se vuoi donare alla tua pelle compattezza e luminosità, puoi scegliere un prodotto con vitamina C. Oltre ad essere un potente antiossidante e ad avere proprietà fotoprotettive, è rassodante, dona luminosità e buon tono.

Leggi: Creme con vitamina C: quali sono le migliori

Per essere veramente efficace, deve essere in forma attiva e concentrazioni a partire dal 5%. Per le pelli più sensibili la concentrazione ideale è compresa tra il 5-10% e può essere abbinata a principi attivi lenitivi e protettivi per la barriera cutanea.

Per la pelle normale, è possibile aumentare la concentrazione, ma sempre testare gradualmente, per vedere se la tollera correttamente. Meglio andare a poco a poco perché otterrai risultati migliori.

Quando il problema è il fotoinvecchiamento, rughe marcate, tono irregolare, tendenza alle macchie, pelle ispessita, il principale ingrediente attivo è la vitamina A o retinolo, che ha molte proprietà. È esfoliante, rinnovante e levigante, in grado di stimolare gli strati viventi della pelle, quasi addirittura invertendo i segni del tempo.

Siero al Retinolo BIO – Vitamina C, Aloe Vera, Acido Ialuronico

satin siero retinolo antirughe

VEDI SU AMAZON

Poiché è un potente attivo, a volte è meglio combinare varie forme di retinolo in modo che il rilascio dell’attivo avvenga immediatamente e per lungo tempo. Quindi l’efficienza sarà maggiore e anche la tolleranza.

Se non l’hai mai usato, è meglio iniziare a giorni alterni e usarlo gradualmente ogni giorno. Se lo usi più concentrato, il nostro consiglio è di notte, e durante il giorno di applicare una crema con protezione solare SPF UVB superiore a 15 e, idealmente, protegge anche dai raggi UVA.

Se hai tendenza alle macchie, iperpigmentazione, melasma. L’ideale è combinare la crema antirughe con una crema solare colorata o un fotomake-up, soprattutto se la tua pelle tende ad essere più scura, perché la luce visibile viene aggiunta all’ultravioletto e la pigmenta di più.

ISDIN Gel Cream Dry Touch Protezione solare SPF +50 con colore

solare isdin protezione 50VEDI SU AMAZON

Gli ossidi di ferro contenuti nei prodotti colorati sono efficaci nel proteggere dalla luce visibile, e insieme ai filtri UVB e UVA forniranno una protezione molto più completa alla pelle.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui