Il Centro Benessere: Definizione e caratteristiche

cosa è un centro benessere

Si può definire centro benessere un luogo dotato di ambienti confortevoli e idonei per la cura del corpo e del rilassamento.
All’interno di un centro benessere possiamo trovare una piscina riscaldata con cascate cervicali e idromassaggio, una sauna, un bagno turco (hammam) e stanze o cabine predisposte per i trattamenti viso/corpo e per i massaggi. Arricchiscono l’offerta le docce emozionali, con getti d’acqua variabile di temperatura e intensità, cromoterapia con giochi di luci rilassanti e aromaterapia attraverso la diffusione di oli essenziali profumati.

I centri benessere propongono spesso delle giornate relax (day spa), veri e propri percorsi benessere dalla durata variabile, dove si ha la possibilità di sfruttare al meglio tutte le attività e trattamenti, guidati da personale esperto che consiglia la modalità e i tempi per avere il beneficio desiderato.

Dove trovare un centro benessere?

Negli ultimi anni si sono moltiplicati i centri benessere in città, le Urban Spa, che possiamo trovare ormai quasi ovunque. Molti sono anche i centri estetici che si sono trasformati arricchendo la propria offerta di trattamenti con prodotti termali e ambienti idonei ai massaggi e al relax.

Possiamo trovare i centri benessere anche in lussuosi hotel, definiti Spa Hotel oppure Hotel Benessere, che offrono soggiorni con pacchetti benessere dedicati ai propri ospiti, spesso aperti anche a clienti esterni con formule Day Use (senza pernottamento) o Day Spa, dove si può utilizzare il centro benessere, la piscina e i vari trattamenti anche per poche ore.

Vedi anche: Elenco degli Hotel con Centro Benessere in Italia

Non bisogna confondere il centro benessere con la SPA, che invece propone trattamenti a base di acqua termale e di acqua di mare

Cos’è una SPA

C’è qualche polemica sull’origine del termine “SPA”. In effetti, molte persone credono che questo sia un acronimo, derivato dal latino “salus per aquam” o “salute attraverso l’acqua”.

L’origine della parola, in effetti, non ha nulla a che vedere con l’acronimo, bensì dal nome di un piccolo comune, appunto Spa della Vallonia, regione del Belgio, famoso per la creazione e il successo del primo vero centro termale al mondo. Sin dai tempi dei romani infatti, questo luogo ha attratto sempre più persone che desideravano godersi i benefici dei bagni termali. Da allora il nome SPA è identificato come luogo del Benessere.

Ma alla fine cos’è una SPA? È descritta come una spa, un’azienda che fornisce trattamenti e cure per il corpo attraverso idroterapia (alternanza di temperature variabili dell’acqua) e talassoterapia (terapia con acqua di mare). Nelle SPA l’uso e l’alternanza tra acqua fredda e acqua calda è l’elemento base del trattamento.

Negli anni i servizi offerti all’interno delle spa si sono moltiplicati, fornendo trattamenti per la cura del corpo, cura del viso e trattamenti estetici.
In breve, una spa unisce un centro spa e un centro benessere per formare un luogo in grado di fornire tutti i trattamenti termali e tutti i servizi per la cura del corpo, migliorando ed ampliando così la proposta. Non solo sorgenti termali e idroterapia quindi, ma anche massaggi, fanghi, sauna, bagno turco, cura del viso e del corpo per il benessere fisico e mentale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui